Insigne cuore d’oro: donati 100.000 euro

Spread the love

Lorenzo Insigne si contraddistingue anche fuori dal campo.

In questi giorni associazioni, imprese e cittadini, in relazione allo stato di emergenza epidemiologica da Coronavirus (Covid-19), hanno già manifestato l’intenzione di effettuare donazioni in danaro. Tutto questo per sostenere gli acquisti di apparecchiature e dispositivi medicali utili al potenziamento delle strutture sanitarie regionali della Campania per fronteggiare lo stato di crisi.

Lorenzo Insigne si è mosso in prima linea mettendosi in contatto col governatore Vincenzo De Luca. La cifra stanziata dal campionissimo, come dichiarato da De Luca in un video messaggio di pochi minuti fa, sarebbe di 100.000 euro. Un gesto davvero importante che sottolinea ancora una volta l’attaccamento del numero 24 a quella che è la sua terra.

Nella giornata è stato comunicato ufficialmente dalla UEFA che Barcellona-Napoli è rinviata a data da destinarsi. Il Napoli avrebbe potuto beneficiare delle porte chiuse e di parecchie assenze sponda Barça, ma sarà ugualmente affascinante vedere questa gara con 80.000 spettatori.

A tal fine si comunica che chiunque volesse contribuire alla raccolta fondi potrà utilizzare il conto intestato alla Regione Campania IBAN IT38V0306903496100000046030 avendo l’accortezza di indicare la causale “COVID-19 DONAZIONE”.

La Regione comunicherà sul proprio sito istituzionale l’ammontare aggiornato delle somme raccolte e le attrezzature ed i dispositivi medici acquistati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.