Coronavirus: Unimpresa, senza Patto Ue serve piano investimenti pubblici

Spread the love

ROMA – «Con il congelamento del Patto di stabilità Ue annunciato oggi, l’Italia avrà a disposizione un cuscinetto finanziario importantissimo e questa opportunità andrà sfruttata fino in fondo, pianificando un lungo e corposo piano di investimenti pubblici». Lo dichiara il presidente di Unimpresa, Giovanna Ferrara, commentando l’annuncio del presidente della Commissione europea, Ursula Von Der Leyen. «La scelta di Bruxelles è importante e deve far riflettere il nostro governo anche per avviare, immediatamente, durante l’iter di conversione in Parlamento, importanti correttivi al decreto legge “Cura Italia”, che al momento non contiene le misure necessarie per tenere in piedi l’economia italiana» aggiunge Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.