Covid-19: premier Conte: rallenterà il motore del Paese ma non si fermerà

Spread the love

ROMA – Una conferenza stampa breve ma intensa dove il premiere Giuseppe Conte ha tracciato un bilancio di questo primo periodo di lotta comune al Coronavirus, ribadendo le raccomandazioni già insite nei passati decreti. Restrizione ulteriore riguarda le attività produttive a livello nazionale che verranno sospese ad eccezione di quelle strettamente indispensabili. Su questa ulteriore restrizione decisa nell’ambito del consiglio dei ministri svoltosi nel pomeriggio, Conte ha chiosato: “il motore del Paese rallenterà soltanto, ma non si fermerà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.