Coronavirus, lieve flessione nel contagio: 651 morti nelle ultime 24 ore

Spread the love

ROMA – Importante e pieno di speranza l’ultimo aggiornamento dato dal capo della Protezione Civile Angelo Borrelli, dal quale si evince un lieve calo neel contagio del virus nelle ultime 24 ore. Intanto le morti si attestano a quota 5.476 con un incremento rispetto a ieri di 651 decessi; ieri l’aumento era stato di 793 morti rispetto al giorno precedente. Restano oltre 46mila i positivi al Covid-19. Il numero 1 della Protezione Civile ha commentato: “I numeri di oggi sono minori rispetto a quelli di ieri, mi auguro che questi numeri possano essere confermati. Non bisogna abbassare la guardia, tenere le misure adottate e rispettare le indicazioni anche del provvedimento del governo” ha spiegato Borrelli. Sono inoltre 7.024 le persone guarite in Italia dopo aver contratto il coronavirus, 952 in più di ieri. Sono 3.009 i malati ricoverati in terapia intensiva, 142 in più rispetto a ieri. Di questi, 1.142 sono in Lombardia. Dei 46.638 malati complessivi, 19.846 sono poi ricoverati con sintomi e 23.783 sono quelli in isolamento domiciliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.