Coronavirus. S. Nappi: Ospedali verso la saturazione, De Luca accelleri su accordo con privati

Spread the love

“Gli ospedali del sistema sanitario campano sono quasi arrivati al punto di saturazione di fronte all’emergenza Coronavirus”. Lo dice, in una nota, Severino Nappi di Il Nostro Posto. “Ora dopo ora si susseguono i ‘bollettini’ sulla disponibilità di posti letto nei diversi presidi – continua Nappi -. A Napoli, il Cotugno e il Monaldi hanno esaurito i posti per i ricoveri ordinari, mentre quelli di terapia intensiva sono quasi terminati. Anche l’azienda sanitaria di Caserta è vicina al punto critico”. “Non si può perdere altro tempo – conclude Nappi – Il presidente De Luca si adoperi per riattivare i reparti ospedalieri ridimensionati o chiusi con Piano sanitario regionale. Ma soprattutto formalizzi subito l’accordo con la sanità privata che consentire alla Campania di poter contare su 3000 posti in più per far fronte all’emergenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.