Coronavirus: S. Nappi, 3 ospedali a Napoli disponibili ma fermi. Perchè?

Spread the love

NAPOLI – “È assurdo che di fronte alla saturazione degli altri ospedali e agli allarmi del personale sanitario allo stremo, De Luca si ostini a non utilizzare le strutture ospedaliere pubbliche dell’Ascalesi, dell’Annunziata e del San Gennaro di Napoli che restano inspiegabilmente ferme”. Lo dice, in una nota. Severino Nappi di Il Nostri Posto. “Sembra incredibile – prosegue – ma ci sono questi 3 ospedali pubblici e funzionanti che, pur essendo dotati di personale sanitario e di posti letto, non vengono destinati né all’emergenza del Coronavirus né ad accogliere gli altri malati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.