Lavoro, A. Cesaro (FI): “Disservizi su cig ampiamente documentati, Assessore Palmeri mente sapendo di mentire”

Spread the love

“Il consigliere Armando Cesaro non diffonde notizie false. Il consigliere Cesaro ha semplicemente raccolto l’appello dei commercialisti e dei consulenti del lavoro, ne ha verificato la fondatezza inviando una mail personale puntualmente rifiutata dal sistema, e si è fatto quindi portatore di una legittima istanza. Altro che pregiudicare il clima di serenità”. Così il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro replica alle affermazioni dell’assessore al Lavoro della Regione Campania Sonia Palmeri sulle defaillance del sistema informatico dedicato ad accogliere le domande per la cassa integrazione.

“Semmai  – aggiunge Cesaro – a generare apprensione è, guarda caso, proprio la sua piattaforma, la Silf,  nata per gestire la formazione professionale, costata ben 20 milioni di euro, e diventata oggi il simbolo del fallimento, dell’inefficienza assoluta”, conclude Cesaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.