Il Rotary Club Napoli Sud Ovest non si ferma neanche davanti al coronavirus: primo caminetto rotariano on line

Spread the love

Il Rotary Club Napoli Sud Ovest non si ferma neanche davanti al coronavirus . Infatti, grazie all’uso delle nuove tecnologie , nello specifico la piattforma “ZOOM”che ha permesso di collegare tutti i soci , si e’ potuto organizzare il primo caminetto rotariano in versione telematica della storia del club ; questo per ottemperare al grave momento di crisi sociale e sanitario che si sta verificando nel mondo intero grazie all’improvvisa , rapida ed imprevedibile devastazione creata dalla diffusione dell’infezione da coronavirus e che purtroppo ha interferito sui programmi di marzo di tutti i club. D’altronde era di vitale importanza , dopo molti giorni, rivedersi per discutere dei varie numerosi programmi in corso di svolgimento o da concretizzare nell‘immediato futuro , ma l’uso di Zoom, e’ stato soprattutto un mezzo per rivedersi come Amici dopo la splendida conviviale tenutasi il 28 febbraio a Villa Vittoria con ospite il Rid dell Area 14 Francesco Arezzo Di Trifiletti ; Amicizia che con la A maiuscola che regna sovrana nel nostro amato club , Amicizia che poi è il vero collante , il vero motore e lo zoccolo duro che riunisce i rotariani di tutti i club. Giustamente direte : ma allora a marzo non c’è stata attività ? L’ attività di convivialità, già programmata ed intensa come sempre ,e’ stata sospesa dalle ordinanze della Regione e dello Stato ma il sottoscritto ha continuato insieme al suo direttivo a lavorare e a porre le basi per favorire anche la ripresa delle riunioni con la video chat in un futuro immediato , essendo imprevedibile l’ evolu zione della critica situazione attuale . Vi posso dire che in conclusione,con la suddetta piattorma, siamo riusciti a realizzare un bel caminetto , e sotto la regia del nostro segretario Alessio Formicola ,che ha integrato perfettamente la sequenza degli interventi , i lavori svolti , sono stati molto costruttivi per la vita del club e aggiungo che abbiamo allontanato La nostalgia e la tristezza a causa di una pausa troppo lunga per un club attivo come il nostro ma soprattutto ci siamo divertiti. Il che è fondamentale per il Sud-Ovest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.