Napoli: Clemente, Galiero, Buonanno, avviso pubblico servizio civile per gestione emergenza Covid19

Spread the love

Napoli – Su proposta degli assessori Clemente, Galiero, Buonanno la Giunta comunale ha oggi approvato una delibera che, a partire dalle disposizioni del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, promuove la cooperazione tra il Comune di Napoli e gli enti accreditati presso il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale impegnati nella realizzazione di progetti di Servizio Civile sul territorio cittadino.
Sul sito del Comune di Napoli è possibile prendere visione dell’Avviso pubblico rivolto agli enti accreditati che intendono, attraverso i loro volontari, cooperare con il Comune di Napoli alla gestione dell’emergenza da Covid-19. (inserire il link)
Tra le grandi città Napoli la prima a promuovere un’azione coordinata che consenta, attraverso il raccordo dei progetti di Servizio Civile, di valorizzare le risorse giovani della città in azioni comuni di solidarietà per il bene dell’intera collettività.
“I giovani volontari che, grazie a questa procedura collaboreranno con il Comune di Napoli, rappresentano per noi non solo una risorsa importante per la gestione dell’emergenza ma il valore sul quale faremo leva nel momento in cui potremo ripartire” hanno dichiarato l’Assessore Galiero, Buonanno e Clemente che ha sottoscritto per l’Ente la Carta di Impegno Etico del Servizio Civile Universale nel 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.