I redditi hanno raggiunto un livello record e la povertà ha raggiunto un minimo record nel 2019

I dati diffusi oggi dal Census Bureau mostrano che il 2019 è stato un anno storico per l’innalzamento degli standard di vita degli americani. Il reddito familiare mediano reale ha raggiunto un livello record e la povertà ha raggiunto un minimo record. I miglioramenti del reddito e della povertà sono stati i maggiori in oltre 50 anni. I gruppi minoritari, compresi neri, ispanici e americani asiatici, hanno registrato i maggiori guadagni.

Il reddito medio raggiunge il massimo storico dopo il più grande aumento di un anno mai registrato

Il reddito familiare mediano reale è aumentato di $ 4.400 nel 2019, raggiungendo il massimo storico di $ 68.700. Ciò rappresenta un aumento del 6,8% su un anno, che è il più grande aumento di un anno del reddito mediano mai registrato. Dal 2016, il reddito familiare mediano reale è aumentato del 9,7% (dopo l’adeguamento per una riprogettazione del sondaggio del censimento nel 2017).

Gli aumenti di reddito nel 2019 sono stati maggiori per i gruppi minoritari. Il reddito mediano reale è cresciuto del 7,9% per i neri americani, del 7,1% per gli ispanici americani e del 10,6% per gli asiatici americani (vedere la Figura 1). Questi aumenti di un anno sono stati tutti record e anche i nuovi livelli di reddito raggiunti nel 2019 sono stati tutti record.

Con l’aumento dei redditi, la disparità di reddito è diminuita per il secondo anno consecutivo. Tra il 2017 e il 2019, l’indice di Gini della disparità di reddito è sceso da 0,489 a 0,484. Nello stesso biennio, la quota di reddito detenuta dal 20% più ricco è diminuita di 0,4 punti percentuali.

L’aumento del reddito è stato guidato da un aumento del numero di lavoratori, soprattutto donne. C’erano 2,2 milioni di persone in più che lavoravano ad un certo punto nel 2019 rispetto al 2018 e 1,2 milioni di persone in più che lavoravano a tempo pieno tutto l’anno. L’intero aumento di 1,2 milioni di lavoratori a tempo pieno tutto l’anno è stato attribuito alle donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: