Pulcinella sfida di nuovo la Pandemia a Pasqua con casatielli ,

Pasqua   in zona rossa alla  riscoperta delle  vecchie tradizioni culinarie,  il contest online  di Iannelli  parte da Napoli
Giudici d’eccezione:  Salvatore Todisco,  Enzo Avitabile  e Salvatore Tortora

Anche quest’anno la Pasqua sarà in lockdowon, l’attore napoletano Angelo Iannelli    protagonista dei contest in Pandemia, ha ideato un nuovo progetto” Pasqua in zona rossa” allo scopo di valorizzare i piatti tipici della tradizione e donare momenti di spienseratezza e allegria. Per il secondo anno consecutivo, tutti gli italiani   si preparano  a festeggiare la Pasqua  reclusi  in casa come quella del 2020 con il virus ancora presente tra noi  .Il carismatico e instancabile  Iannelli , invita tutti  a preparare tra le mure di  casa ,dolci della tradizione pasquale,   sfidando  la Pandemia , tra la gastronomia e la poesia una vera sfida a colpi di  Pastiere, colombe pasquali , casatielli  e  versi poetici, coinvolgendo come lo stile iannelliano intere famiglie da nord a sud della nazione  .  Come nelle precedenti edizioni, anche stavolta si prevedono tantissimi partecipanti, i quali, invieranno a partire da venerdi sera 2 aprile fino a domenica 4 aprile dopo pranzo sulla seguitissima pagina Facebook, video presentazione, foto e poesie. Giudici del contest, saranno: Il maestro pasticciere Salvatore Tortora, l’imprenditore Enzo Avitabile padron del brand di liquore” Baba’ Re “e il noto cioccolatiere   Salvatore Todisco, che declameranno i vincitori, premiandoli con le loro le proprie specialità. La “Pasqua in zona rossa” è una sorta di antidoto alla crisi economica e all’emergenza sanitaria scatenata dalla Pandemia, con questo progetto si vuole sostenere l’economia e le tantissime imprese coinvolte.   L’ambasciatore del sorriso  è sceso di nuovo in campo  per donarci  speranza e serenità.
Ecco le voci dei giudici Salvatore Todisco, Salvatore Tortora e Vincenzo Avitabile che vi invitano a partecipare in tanti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: