Tragedia a Pompei

Tragedia a Pompei nel tardo pomeriggio. Una ragazza di 24 anni è stata accoltellata , trasportata all’Ospedale di Castellammare di Stabia e spirata di li a poco Il movente potrebbe essere quello a sfondo sessuale ma non si escludono altre piste. Rimane l’agghiacciante accoltellamento di un ‘altra povera donna. La ragazza è stata soccorsa da personale del 118 a Pompei, in un garage di via Carlo Alberto I Traversa, ma la corsa in ospedale è stata inutile: sul corpo i sanitari hanno riscontrato tre coltellate all’addome e segni di violenza sessuale, oltre alla frattura di entrambe le caviglie. La vittima si chiamava Grazia Severino ed era nata il 30 aprile del 1997, domani avrebbe compiuto 24 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: