Il Mattino:” Ecco cosa manca al Napoli al momento !”

giuntoli
Spread the love

Un portiere e un difensore centrale. Ecco, al momento, in soldoni, questo manca numericamente alla rosa del Napoli. Così sta scritto nell’edizione odierna del Mattino Nessun ripensamento di Ospina. Né il Napoli sta inseguendo il colombiano per strappargli un sì. Se vuole riaprire la discussione, De Laurentiis è pronto ma segnali non ne arrivano. Dunque, c’è un fronte aperto in porta. Il club azzurro non pare andare di fretta ma al momento si ritrova con un solo portiere e per di più scontento e in scadenza. Non è una questione da sottovalutare. Certo, mancano due settimane al raduno di Castel Volturno e quindi c’è ancora tempo per sistemare le cose, ma il rinnovo di Meret presenta ostacoli nuovi. Perché il suo manager Pastorello neppure vuole pensare all’ipotesi di una quarta stagione da riserva al Napoli o anche in ballottaggio eterno con un altro portiere. Quindi, frena sul rinnovo proposto dal Napoli in tutta fretta nei giorni passati. De Laurentiis ha scelto Meret per il futuro, ma sono state le parole di Spalletti, l’altra sera a Sky Sport, con la descrizione del portiere ideale che deve giocare con i piedi, a frenare la voglia di sedersi per discutere il prolungamento. Non ci sono intoppi di natura economica, non ci sono bonus che ballano né commissioni che Pastorello non ha ancora neppure discusso visto che l’accordo non appare così a portata di mano. Questo dei portieri non è un nodo di poco conto: il Napoli non ha ancora la certezza di chi sarà il titolare. E Ospina è distante anni luce da una possibile permanenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.