I galletti cantano e a Giulietta l’abbrucia o,….!

Spread the love

I Galletti di Bari cantano e  Giulietta l’abbrucia ……. Questo potrebbe essere il titolo di un film anni 70 e 80 Invece è il titolo della clamorosa vittoria del Bari neo promosso in serie B a Verona contro il Verona del neo mister Cioffi . Verona che sarà il primo avversario del campionato di serie A 2022 / 23 del Napoli . La squadra giallo blu in ritardo di preparazione e di idee stecca la prima al Bentegodi mentre il Bari di Luigi DeLa sbanca il campo scaligero grazie ad un giovane proveniente dal Napoli Floroushio e tripletta della neo stella del Bari Cheddira . La cronaca vede un Verona senza anima e senza idee sprecare con Lasagna il cui tiro debole viene parato . Poteva passare a Faraoni. Passa in vantaggio con Lasagna Al 15′ bell’azione di Lazic cross Henry di testa colpisce ma Caprile respinge e Lasagna con un mezzo lisci segna Il Bari non demorde e pareggia Azione di Cheddira cross arriva Floroushio che di testa segna al 30′.  Inizia lo show di Cheddira Il giocatore ex Parma raddoppia .Azione iniziata a centrocampo , inerme il Verona il pallone arriva a Cheddira che rietra e segna 1 a 2 al 44′ Nel secondo tempo il Bari legittima la vittoria . Cheddira tira e Montipò devia Faraoni tira ma Caprile respinge in angolo Il terzo goal arriva su rigore Fallo di Hongla su Manida Batte Cheddira e segna .Henry tiro palo su deviato  dal portiere del Bari 55′ Arriva l’espulsione per Faraoni per doppia ammonizione Il quarto goal lo segna Cheddira che porta a casa il pallone e rende felici i Galletti I galletti che cantano quattro volte e a Giulietta l’abbruci o cul e anche qualcos d’altro . 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.