La federcalcio africana contro ADL: “La UEFA apra un indagine”

napoli de laurentiis

foto piccirillo

Spread the love

Dopo la recente dichiarazione di Aurelio De Laurentis, nella quale ha affermato che non avrebbe più acquistato giocatori africani, la federcalcio africana ha pubblicato un duro comunicato contro il patron azzurro, richiedendo alla UEFA di agire per vie legali. Questo il comunicato:

La Caf è sconvolta dalle affermazioni irresponsabili e inaccettabili del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, sui giocatori africani e la Coppa d’Africa. Dichiarando pubblicamente che i giocatori che firmano per il Napoli devono firmare una rinuncia alla partecipazione alla Coppa d’Africa come condizione per l’impiego, De Laurentiis potrebbe aver violato l’articolo 14 del Regolamento Disciplinare Uefa. La Caf sollecita quindi la Uefa ad avviare un’indagine disciplinare nei suoi confronti“.

Di Roberto Scotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.