Primo piano Ucraina : Kiev risponde agli attacchi russi . Ecco dove !”

Spread the love

Diverse esplosioni sono state segnalate in Crimea, in un aerodromo nel distretto di Saki. Lo hanno reso noto le autorità delle penisola annessa dalla Russia, secondo quanto riporta la Tass.

Putin, mercenari della Wagner costretti a farsi pubblicità: «Unisciti a noi per liberare il Donbass»

Crimea, esplosioni in un aerodromo: cosa sappiamo

Un’esplosione ha scosso un aerodromo nel distretto di Saki in Crimea, ha detto alla Tass Viktoria Kazmirova, vice capo dell’amministrazione locale. In precedenza il consigliere Oleg Krychkvov aveva riferito di diverse esplosioni vicino al villaggio di Novofedorovka, dove si trova una base aerea. Viene segnalata una grande nuvola di fumo.

Una persona è morta a causa delle esplosioni all’aerodromo militare di Saki in Crimea. Lo ha detto il capo dell’amministrazione russa in Crimea, Sergey Aksyonov, citato dall’agenzia stampa Tass. In precedenza il ministero della Salute della Crimea aveva riferito di 5 feriti.

La rivendicazione Ucraina

Un alto funzionario militare ucraino ha affermato che sono state le forze armate di Kiev a colpire la base russa in Crimea. Lo riferisce il New York Times. «Era una base aerea da cui partivano regolarmente aerei per attacchi contro le nostre forze nel teatro meridionale», ha detto il funzionario. Su Twitter, il portavoce presidenziale Mykhailo Podolyak ha scritto: «Il futuro della Crimea sarà quello di essere una perla del Mar Nero, un parco nazionale con una natura unica e una località turistica mondiale. Non una base militare per terroristi. Questo è solo l’inizio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.