Caivano, Parco Verde: Carabinieri arrestano pusher col paniere

Spread the love

Certe tradizioni restano ma a volte mutano nel tempo e spesso ne viene fatto un uso illegittimo.
È il caso del noto Parco Verde di Caivano dove i Carabinieri hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Enzo Grieco*, 49enne del posto già noto alle forze dell’ordine. L’uomo era affacciato al balcone della propria abitazione ma era troppo impegnato per ravvedersi dei Carabinieri in strada. Il 49enne, infatti, era affaccendato nel calare il suo paniere “2.0” che però non era di vimini ne tantomeno pieno di vivande bensì di droga e le specialità erano diverse. 60 dosi di crack, 10 dosi di cocaina, 23 di eroina, 6 dosi di hashish e 15 dì marijuana per un peso complessivo di quasi 90 grammi di stupefacente. Ai militari è bastato attendere che la corda scendesse per poi recuperare il tutto e, saliti nell’appartamento, hanno arrestato il 49enne.
Durante le operazioni rinvenuta e sequestrata anche la somma contante di 645 euro.
L’arrestato è in attesa di giudizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.