ASIA formalizza autorizzazione ad alcune associazioni a permanere nel sito di via Ghisleri

Asia ha formalizzato nella giornata di ieri, su indirizzo del Sindaco e degli Assessori al patrimonio, ambiente, welfare, cultura e beni comuni, l’autorizzazione a permanere, nello spazio di propria proprietà in Via Arcangelo Ghisleri, alle realtà associative attive in questi anni nel quartiere di Scampia e che hanno sviluppato all’interno del bene attività e progettualità a favore di giovani, donne e di chi vive condizioni di marginalità sociale, a seguito del comodato d’uso concesso dall’Amministrazione comunale per tali finalità nel 2012 quando l’immobile era di proprietà dell’Ente di Palazzo San Giacomo. Le realtà coinvolte sono: “A.S.D. “Champion center: la Scampia che vince”, A.S.D. “Le ali di Scampia”, Cooperativa “Iron Angels”, Associazione  “Officina della Fotografia”, Associazione “Centro Insieme onlus“, Associazione “RipuliAMO Napoli”, Associazione “Drom”, Associazione “Progetto per la vita”, Associazione “(r)esistenza anticamorra”, Coordinamento territoriale scampia, Cooperativa Sociale Onlus “Obiettivo Uomo”.

Il documento di ASIA  pone fine alle incertezze della comunità associativa che ha realizzato in questi anni, realizza e realizzerà per conto del Comune di Napoli iniziative di interesse civico, sociale e culturale. L’esperienza fortemente voluta dal Sindaco Luigi de Magistris continua ad essere riconosciuta e sostenuta dalla giunta comunale come dalla azienda partecipata a cui è stato rivolto un particolare ringraziamento alla presidente Maria de Marco e ai suoi uffici tecnici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: